Un selfie con ……. l’Avanzo

 

Ieri sera il Consiglio Comunale ha approvato il bilancio del Comune di Varazze per il 2016.
Ma quanto siamo stati bravi? Abbiamo nientemeno che un avanzo di un milioncino di Euri !!
Dobbiamo essere contenti e festeggiare?
Sembra strano, ma no.
Certo, ci sono comuni che galleggiano con l’acqua alla gola e devono tagliare anche spese necessarie per non indebitarsi. Certo, ci sono comuni con in portafoglio titoli derivati che possono esplodergli in mano come bombe a orologeria. Certo, ci sono comuni che falliscono e vengono commissariati.
Varazze non corre questi rischi, l’ufficio contabilità tiene salde le redini e possiamo vantarci di vivere in una città dai conti in ordine.
Però.
La critica inevitabile è che quel milione sono soldi nostri, di tutti noi Varazzini. E allora perchè tenerli in un cassetto e non “goderceli”?
Facciamo un esempio banalissimo che anche quelli più anziani tra i nostri lettori capiranno.
Questa è una cartolina di Varazze di qualche annetto fa. Uno scorcio di giardini fitto di palme:
E questo è il ricordo di alcune  palme che non ci sono più sulla nostra bella passeggiata:
In mancanza di palme da immortalare…..
….capirete bene che difficilmente troverete una cartolina in cui viene raffigurato il nostro sanissimo bilancio comunale.
Ma trovandoci a vivere nel 2017 adesso traduco per i più giovani, che una cartolina non sanno praticamente cosa sia……
Nessuno si farà mai un Selfie con il bilancio comunale come sfondo, nonostante sia il più bello d’Italia!
In conclusione ci sarebbe piaciuto vederli spendere, quei soldi, per esempio per piantare qualche albero in più (ma di esempi potremmo farne tanti altri: più sicurezza, più connettività, meno buche, ecc. ecc.), così da avere una città più bella.
Altrimenti suggeriamo al nostro sindaco e all’assessora al bilancio di stamparlo su dei bei cartelli colorati, il nostro bilancio, e chissà che non si possa creare un fenomeno virale: il selfie in compagnia dell’ “avanzo di bilancio primario” !!

 

One Reply to “Un selfie con ……. l’Avanzo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *